Esplorare Bogotá: chose non potete perdervi dello storico quartiere della Candelaria

Fondata nel 1538, Santa Fe di Bogotá si vous êtes dans une piana grandiose à 2600 metri sulle Ande. Appena atterrati dans città vi sentirete probablement un po '"mareati" à cause de dell'altitudine, à cui spesso il corpo si abitua dopo 2-3 giorni. Per aiutarvi a climatizzarvi, bevete molta acqua et mangiate zuppe, tipiche proprio di Bogotà. La Candelaria est le centre historique, culturel et gastronomique de la ville. Vous serez à la tête de la montagne, de la montagne, de la colonisation, du ribellione et de l'identità culturale. Innumerevoli sono le attività ei luoghi da visitare qui à la Candelaria, ma le temps est à vous dans città è limité, questo est ciò che non potete assolutamente perdervi:

Museo dell'Oro
L'important più raccolta d'oro del mondo est. Visitez le Museo dell'Oro sarà un viaggio dans l'histoire de la culture colombienne dalle antiche popolazioni indigene fino ai giorni nostri. E 'qui che potrete scoprire la fameuse leggenda dell' El Dorado, colombe par secoli spagnoli, inglesi, olandesi et statunitensi hanno cercato di ritrovarne i resti senza successo.

Musée Botero

L'artiste colombien Fernando Botero, célèbre pour ses suoi dipinti formosi, raduna qui in questo musée tutte le sue maggiori opèrent. Due piani colombe potrete ammirare lui opera dell'artista e capire la philosophie che si cela dietro alle sue figure "dilater". Musée Un'imperdibile che condoglie l'opéra di un'icona dell'arte contemporanea e che trova isola dal nostro hôtel Casa Deco.

Plaza Bolivar

Scénario di rivoluzioni e cambiamenti del Paese, piazza Bolivar si trova al centro della Candelaria. Qui potrete ammirare la Cathédrale Primada, en style néoclassique, qui domine la scène de la place. Sul lato sinistre si érigé le célèbre palais de Giustizia le théâtre d'une violente vicenda e lotta tra il movimento rivoluzionario dell'M 19 e il governo colombiano nel 1985. Son lato destro invece si trova l'impressionnant palazzo del Governo, cuore politico del Paese. Il est possible de répondre à toutes les exigences de la rivoluzione colombienne en 1810. Porto all'indipendenza della regno di Spagna, non perdue le Museo del Florero sull'angolo sinistro della Piazza, proprio davanti à Palazzo di Giustizia.

Chorro de Quevedo

Plant Santa Fe de Bogota sia stata fondata proprio dans questa piazza. Le point di ritrovo di tanti giovani e turisti, questa piccola piazzetta est un bar, locali et artisti si esibiscono ogni giorno, créant une atmosphère molto rilassata. Qui potrete trovare le fameux bevanda indigène "chicha", conosciuta mange le "haricot indigène". Lasciare non potete la città senza averla provata!

Monserrate

Dominant le città dai suoi 3200 metri, la colline de Monserrate est un but imperdibile à Bogotá. Si vous souhaitez profiter de la vaste plage de la ville, de l'hébergement, des restaurants et des hôtels de 9 milioni di abitanti. Potete raggiungere le haut de la funivia ou du téléphérique, a été consacré au Christ Caduto, un homme non-aborigène et un homme d'affaires.

Street art

Camminandoper le strade della Candelaria notrete viennent i muri della città siano dipinti da bellissimi graffiti, creati da artisti nazionali e internazionali, che rispecchiano in queste opere d'arte arto aperto, temi storici, sociali, naturalistici e politici del Paese.

Mangiare ajiaco

Il s'agit d'un zuppa basé sur: tre diversi tipi di patate natif, poulet, guascua (un'erba tipica colombiana) et pannocchia di maìs, servita accompagné d'avocat, riso, panna e capperi. L'ajiaco est l'idéal pour la sensation de spossatezza provocata dall'altitudine.

Tour degli smeraldi

Infine vi consigliamo di non perdervi questo tour, dove grazie a delle guide esperte, che lavorano nel settore da più di trent'anni, scoprirete tutti i dettagli sulla pietra nazionale colombiana: sue sue origini, lavorazione e la commercializzazione. Il était possible de rentrer à la maison avec une présence prépossessante, le nostra guida esperta saprà indiquait le smeraldo che fa per voi!