• Esplorare Bogotá: cosa non potete perdervi dello storico quartiere della Candelaria

Esplorare Bogotá: cosa non potete perdervi dello storico quartiere della Candelaria

Fondata nel 1538, Santa Fe di Bogotá si estende in una grandissima piana a 2600 metri sulle Ande. Appena atterrati in città vi sentirete probabilmente un po' “mareati” a causa dell'altitudine, a cui spesso il corpo si abitua dopo 2-3 giorni. Per aiutarvi a climatizzarvi, bevete molta acqua e mangiate zuppe, tipiche proprio di Bogotà. La Candelaria è il centro storico, culturale e gastronomico della città. Le sue stradine che si diramano ai piedi delle verdi montagne racchiudono storie di colonizzazione, ribellione e identità culturale. Innumerevoli sono le attività e i luoghi da visitare qui a la Candelaria, ma se il vostro tempo in città è limitato, questo è ciò che non potete assolutamente perdervi:

Museo dell'Oro
La più importante raccolta d'oro del mondo è qui. Visitare il Museo dell'Oro sarà un viaggio dentro la storia e la cultura colombiana dalle antiche popolazioni indigene fino ai giorni nostri. E' qui che potrete scoprire la famosa leggenda dell' El Dorado, dove per secoli spagnoli, inglesi, olandesi e statunitensi hanno cercato di ritrovarne i resti senza successo.

Museo Botero

L'artista colombiano Fernando Botero, diventato famoso per i suoi dipinti formosi, raduna qui in questo museo tutte le sue maggiori opere. Due piani dove potrete ammirare le opere dell'artista e capire la filosofia che si cela dietro alle sue figure “dilatate”. Un'imperdibile museo che raccoglie le opere di un’icona dell’arte contemporanea e che si trova a pochi isolati dal nostro hotel Casa Deco.

Plaza Bolivar

Scenario di rivoluzioni e cambiamenti del Paese, la piazza Bolivar si trova al centro della Candelaria. Qui potrete ammirare la Catedral Primada, in stile neoclassico, che domina lo scenario della piazza. Sul lato sinistro si erige il famoso palazzo di Giustizia che fu teatro di una violenta vicenda e lotta tra il movimento rivoluzionario dell'M 19 e il governo colombiano nel 1985. Su lato destro invece si trova l'imponente palazzo del Governo, cuore politico del Paese. Se volete conoscere qualcosa in più sulla rivoluzione colombiana che nel 1810 portò all'indipendenza della Colombia dal regno di Spagna, non perdetevi il Museo del Florero sull'angolo sinistro della Piazza, proprio davanti al palazzo di Giustizia.

Chorro de Quevedo

Sembra che Santa Fe di Bogotá sia stata fondata proprio in questa piazza. Punto di ritrovo di tanti giovani e turisti, questa piccola piazzetta raduna bar, locali e artisti che si esibiscono ogni giorno, creando un'atmosfera molto rilassata. Qui potrete trovare la famosa bevanda indigena “chicha”, conosciuta come la “birra indigena”. Non potete lasciare la città senza averla provata!

Monserrate

Dominando la città dai suoi 3200 metri, il cerro di Monserrate è una meta imperdibile a Bogotá. Da quassù si può ammirare la vastità della città che, ad oggi, ospita più di 9 milioni di abitanti. Potete raggiungere la cima in funivia o cable car, dove si trova il Santuario dedicato al Cristo Caduto, a meno che non siate abbastanza sportivi da camminare fin lassù.

Street art

Camminandoper le strade della Candelaria noterete come i muri della città siano dipinti da bellissimi graffiti, creati da artisti nazionali e internazionali, che rispecchiano in queste opere d'arte a cielo aperto, temi storici, sociali, naturalistici e politici del Paese.

Mangiare ajiaco

Il piatto tipico di Bogotá è una zuppa a base di: tre diversi tipi di patate native, pollo, guascua (un'erba tipica colombiana) e pannocchia di maìs, servita accompagnata da avocado, riso, panna e capperi. L'ajiaco è il rimedio ideale per la sensazione di spossatezza provocata dall'altitudine.

Tour degli smeraldi

Infine vi consigliamo di non perdervi questo tour, dove grazie a delle guide esperte, che lavorano nel settore da più di trent'anni, scoprirete tutti i dettagli sulla pietra nazionale colombiana: le sue origini, la lavorazione e la commercializzazione. Se poi vorrete portarvi a casa un prezioso esemplare, la nostra guida esperta saprà indicarvi lo smeraldo che fa per voi!